Se desideri concederti un’esperienza di fumo mentre sei in movimento, un cigarillo di qualità è la soluzione ideale. Molti fumatori apprezzano i cigarillo, ma da dove provengono e perché sono diventati così popolari?

Se sei un fumatore di cigarillo, potresti esserti chiesto in più di un’occasione da dove proviene il piccolo sigaro che stai gustando. Qui troverai ciò che dovresti sapere sulla storia dei cigarillo e di come sono diventati l’alternativa molto amata che sono oggi.

Quando e dove sono nati i cigarillo?

Il momento esatto in cui sono stati inventati i cigarillo non è noto ma si crede risalgano a diversi secoli fa. Secondo il Merriam-Webster, il primo utilizzo registrato della parola "cigarillo" stessa risale al 1832. Data la dominazione spagnola del mercato internazionale dei sigari dal XVII fino ai primi anni del XIX secolo e le radici spagnole della parola stessa, è quasi certo che i cigarillo siano stati inventati in Spagna.

Diffusione e popolarizzazione

Nei primi anni del secolo scorso, i cigarillo sono divenuti un prodotto molto popolare sui mercati europei, ispirando addirittura in alcuni Paesi leggi per la regolamentazione del limite di peso del tabacco, risultate nella separazione dei sigari dai cigarillo. In molti degli stessi Paesi, le leggi prevedevano che i cigarillo fossero arrotolati a mano limitandone così la capacità di produzione. Malgrado ciò, la prima metà del XX secolo vide i cigarillo diventare il prodotto a base di tabacco più consumato tra i clienti europei. 

Negli Anni ‘50 del secolo scorso, gli standard legali per la produzione di cigarillo in Europa divennero meno rigidi permettendo l'introduzione di metodi di produzione meccanici. Di conseguenza, le esportazioni dall’Europa aumentarono. Le ex colonie britanniche con forti legami residui in Europa, come Hong Kong, Australia e Sud Africa, divennero i maggiori importatori. Allo stesso modo, anche i fumatori giapponesi iniziarono ad apprezzare i cigarillo in questo periodo. 

Come il mercato del sigaro più in generale, anche i cigarillo subirono un declino dagli Anni ‘60 agli Anni ‘80 del Novecento in conseguenza della pubblicità maggiormente aggressiva dei produttori di sigarette, che fece loro guadagnare quote di mercato superiori. Tuttavia, i cigarillo sono tornati alla ribalta di recente grazie al maggior interesse verso sigari di pregio. 

Malgrado oggi giorno siano popolari in molti mercati del mondo, rimangono i preferiti dai fumatori europei. Statistiche raccolte nel 2017 in Belgio, per esempio, indicano che i cigarillo costituiscono quasi il 45 percento dell’intero mercato belga dei sigari. Un recente rapporto sulle tendenze dell’industria dei cigarillo, tuttavia, ne ha evidenziato l’aumento di popolarità a livello internazionale. Questo rapporto identificava Nord e Sud America, Medio Oriente e le regioni Asia-Pacifico e Africa come i nuovi grandi mercati di consumatori per l'avanzamento del settore.

Perché i cigarillo sono diventati così popolari?

La popolarità dei cigarillo è largamente dovuta alla loro convenienza rispetto ai sigari veri e propri. Mentre per fumare un sigaro di classe premium ci può volere anche più di mezz’ora, tipicamente un cigarillo può essere consumato in 10 minuti o meno. Siccome sono più piccoli, i cigarillo risultano anche più comodi per il trasporto quotidiano.

Chi fuma cigarillo?

Come per i sigari, il fumatore tipico di cigarillo è un uomo di età superiore ai 40 anni. Tuttavia, sempre più donne si concedono il piacere di sigari e cigarillo. Grazie alla sempre maggiore disponibilità di versioni aromatizzate aumentano anche le quote dei fumatori più giovani. 

Offrendo il gusto e l'esperienza di un sigaro premium in una confezione più piccola, i cigarillo sono diventati la scelta quotidiana di tanti fumatori negli ultimi 100 anni. Quindi, la prossima volta che accendi uno dei tuoi cigarillo VILLIGER preferiti, prenditi un momento per ricordare tutta la storia che ci è voluta per arrivare fin lì.

Scopri la prossima storia

Glossario dei sigari di VILLIGER

Il mondo dei sigari e dei cigarillo

Quando sei nato?

Sigari e cigarillo sono stimolanti per adulti. Per utilizzare questo sito devi avere almeno 18 anni.
Visitando questo sito dai il tuo consenso ai nostri Termini d’uso, Politica sulla privacy e Politica sui Cookie.

Vuoi di più. Dai un'occhiata alla VILLIGER Cigar Club.

Vuoi di più. Dai un'occhiata alla VILLIGER Cigar Club.

Prima di proseguire, puoi dirci quando sei nato?

Sigari e cigarillo sono stimolanti per adulti. Per utilizzare questo sito devi avere almeno 18 anni.
Visitando questo sito dai il tuo consenso ai nostri Termini d’uso, Politica sulla privacy e Politica sui Cookie.