Fino a qualche decennio fa, fumare sigari era percepito come un simbolo di prestigio sociale. Da John Wayne a Winston Churchill, i fumatori di sigari più famosi della storia sono da sempre la "crème de la crème" della società. 

Nel corso degli anni, tuttavia, fumare sigari non è rimasto confinato nell'ambiente del lusso e delle celebrità. Ormai sono trascorsi i giorni in cui i sigari erano solo uno status symbol: oggigiorno tocca ai fumatori occasionali tenere in vita i migliori brand di sigari.

I migliori brand di sigari espandono la loro portata

A causa sia della diffusione dei sigari più piccoli sia dei naturali cambiamenti nei gusti dei consumatori, nascono sempre nuove tipologie di fumatori. Tuttavia, ciò non spiega perché i sigari si siano evoluti da status symbol per pochi a qualcosa che tutte le persone di qualsiasi estrazione sociale possono godersi.

La spiegazione è nel "boom dei sigari" di metà anni '90. La richiesta di sigari aumentò a dismisura durante quel decennio, il mercato reagì aumentando a sua volta sempre di più la disponibilità di prodotti e come si può immaginare le disponibilità sempre più elevata della quantità sul mercato portò rapidamente a un crollo dei prezzi.

Il picco di produzione arrivò nel 1997, una fase in cui l'offerta superava notevolmente la domanda. Ciò creò una situazione in cui solo i brand migliori riuscirono a sopravvivere, lasciandosi alle spalle un settore ridimensionato ma con prezzi accessibili a chiunque volesse godersi una buona fumata. 

Chi ama i sigari oggi?

Anche se il boom dei sigari degli anni '90 è finito, negli ultimi anni si è verificato un rialzo nei prezzi, a dimostrazione che sempre più persone amano fumare i sigari. Gli esempi celebri non mancano: da Jude Law a Rihanna, i sigari sono ancora molto amati dalle élite.

Fortunatamente, il settore non si rivolge solo alle star della musica e del cinema. Di là degli stereotipi sui fumatori di sigaro - tipicamente circostanziati ai campi da golf alle riunioni di lavoro - si è affacciata alla ribalta una nuova generazione di giovani fumatori, che occasionalmente ama indugiare nel piacere di un buon sigaro.

Tutti sanno che la nascita di un bimbo è un'ottima occasione per festeggiare, ma i fumatori occasionali non perdono l’occasione di godersi un sigaro qualitativamente elevato anche dopo una promozione sul lavoro, una vittoria a carte, all’arrivo del nuovo anno o semplicemente quando la propria squadra del cuore vince il campionato. Questi fumatori non assidui si affiancano, a tutto diritto, alle grandi figure della storia che amavano il piacere di godersi una buona fumata.

Trovare i migliori brand di sigari

Il boom dei sigari ha inondato il mercato di prodotti di scarsa qualità, ma l'emergenza è ormai rientrata, oggigiorno i marchi migliori sono a immediata disposizione di tutti i consumatori. Naturalmente non tutti i sigari sono adatti a tutti i gusti e questo è il motivo per cui VILLIGER offre un'ampia selezione in cui ciascun fumatore potrà trovare i sigari più adatti al proprio gusto.

Riunioni di lavoro, lounge bar, addii al celibato o relax all'aperto... VILLIGER ha i sigari migliori sul mercato e adatti a qualsiasi occasione.

Scopri la prossima storia

Glossario dei sigari di VILLIGER

Il mondo dei sigari e dei cigarillo

Quando sei nato?

Sigari e cigarillo sono stimolanti per adulti. Per utilizzare questo sito devi avere almeno 18 anni.
Visitando questo sito dai il tuo consenso ai nostri Termini d’uso, Politica sulla privacy e Politica sui Cookie.

Vuoi di più. Dai un'occhiata al login VILLIGER.

Vuoi di più. Dai un'occhiata al login VILLIGER.

Prima di proseguire, puoi dirci quando sei nato?

Sigari e cigarillo sono stimolanti per adulti. Per utilizzare questo sito devi avere almeno 18 anni.
Visitando questo sito dai il tuo consenso ai nostri Termini d’uso, Politica sulla privacy e Politica sui Cookie.